459143086

(195esima puntata)

Trovate ogni singolo appuntamento sul sito del Comune di Spotorno -nell’apposita sezione “Emergenza Coronavirus”

***SETTIMANA DELLA FESTA PATRONALE DELLA SS.ANNUNZIATA***

 

 

**Italia**

Il numero totale di attualmente positivi è 1.175.280, con 172.041 assistiti IN PIU’ rispetto la settimana scorsa.

Tra gli attualmente positivi 463 sono in cura presso le terapie intensive, con 55 pazienti IN PIU’ rispetto la settimana scorsa.

Sempre tra gli attualmente positivi, 8.728 persone sono ricoverate con sintomi, con 260 pazienti IN PIU’ rispetto la settimana scorsa.

Rimangono 1.166.089 persone, pari al 99% degli attualmente positivi, in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Nell'ultima settimana purtroppo i deceduti sono 907 e portano il totale a 157.904.

Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 12.562.004 con un incremento di 319.335 persone rispetto la settimana scorsa.

In particolare, nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul nostro territorio, a oggi, 21 marzo, il totale delle persone che hanno contratto il virus è 13.895.188 con un incremento rispetto la settimana scorsa di 492.283 nuovi casi.

 

 

**Situazione nazionale**

"La quarta dose di vaccino per tutta la popolazione oggi NON è giustificata da un'evidenza scientifica e in nessun paese al mondo si sta facendo.

Siamo partiti con il farla agli immunocompromessi e verificheremo nei prossimi giorni se estenderlo a fasce di popolazione più anziana".

Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza, a margine del 48/mo congresso della Federazione italiana di pediatria in corso a Roma. "L'evidenza scientifica - ha aggiunto - ora non ci dice 'quarta dose per tutti', ci dice che bisogna approfondire e valutare se serve protezione per le fasce anagrafiche più alte"

 

Verso estate senza restrizioni ma prudenza

“Credo che i dati ci dicano che probabilmente siamo nelle condizioni per arrivare a un'estate senza restrizioni, e questo credo sia un segnale importante.

Ma credo che gli italiani in questi due anni abbiano preso piena consapevolezza del fatto che comunque occorre prudenza e responsabilità".

Lo dice il sottosegretario alla Salute Andrea Costa a Mattino Cinque news. "Al di là dell'eliminazione dell'utilizzo della mascherina abbiamo un esempio anche nelle giornate che stiamo vivendo - ha aggiunto - nonostante non sia più obbligatoria all'aperto continuiamo a vedere tanti concittadini che continuano ad indossarla". "Ancora una volta - è la conclusione - ci dobbiamo affidare a mio avviso al senso di responsabilità dei cittadini che lo hanno ampiamente dimostrato. Dopodiché abbiamo in atto una struttura in grado di affrontare eventuali situazioni di criticità che ci auguriamo ovviamente non arrivino"

[Fonte : ANSA]

 

 

 

**Liguria zona ⚪️**

Veniamo alla situazione Ligure, oggi contiamo 18 attualmente positivi IN PIU’ (rispetto a ieri e 2843 IN PIU’ rispetto alla settimana scorsa) per un totale di 16943 persone attualmente positive al covid19 in Liguria.

Di questi, sono 15474 i pazienti a domicilio senza sintomi o con sintomi lievi ( 2226 IN PIU’ rispetto alla settimana scorsa) e 243 gli ospedalizzati con sintomi (27 IN MENO della settimana scorsa), di cui 8 in terapia intensiva (5 IN MENO della settimana scorsa). 

Da inizio emergenza i decessi purtroppo sono 5175  (22 IN PIU' della settimana scorsa).

Sono 369788 casi totali da inizio emergenza ( 10224 IN PIU’  rispetto alla settimana scorsa)

 

 

** Savona **

Nella provincia di Savona ad oggi contiamo 2664 persone positive ( 518 IN PIU’ della settimana scorsa), con 42 ricoverati con sintomi (8 IN MENO della settimana scorsa) e 1 ricoverato in terapia intensiva (1 IN PIU’ della settimana scorsa). Sono poi 406 le persone in sorveglianza attiva a domicilio in quanto potenziali contatti di persone positive (13 IN PIU’ rispetto alla settimana scorsa).

 

>>1 positivo IN TERAPIA INTENSIVA IN PROVINCIA!!!<<

 

*** Spotorno ***

Arriviamo dunque a Spotorno, dall’ultimo aggiornamento del 14 Marzo ad oggi la situazione è questa :

32 persone positive al corona virus (9 IN PIU’ della settimana scorsa)

2 persone in isolamento obbligatorio (uguale alla settimana scorsa)

0 persone in isolamento fiduciario (rientri dall’estero)

 

>>32 POSITIVI A SPOTORNO<<

 

Strutture alberghiere:

nulla da segnalare

 

Residenze per anziani di Spotorno :

*) Opera Pia Siccardi-Berninzoni

Si segnala un operatore positivo ed asintomatico. Verranno effettuati tamponi e test molecolari agli ospiti ed operatori.

 

*) La Quiete 

Si segnala la positività di un ospite e due operatori, fortunatamente tutti asintomatici.

Nei prossimi giorni verranno effettuati test molecolari a tutti.

 

 

 

**Festa patronale SS. Annunziata**

Il prossimo 25 marzo è festa patronale a Spotorno e quindi pubblici uffici e istituzione scolastica osserveranno un giorno di riposo. Verrà celebrata dal parroco Don Danilo la funzione religiosa ad ore 10.00 presso l'Oratorio della SS. Annunziata, nel rispetto delle norme vigenti anticovid. Seguirà il rosario, sempre presso l'oratorio ad ore 15.30.

 

 

**Associazionismo: assistenza fiscale presso il centro ricreativo--

Ci comunica la presidente del centro ricreativo sociale spotornese che dal prossimo mercoledì 23 marzo sarà operativo - settimanalmente - il servizio di consulenza previdenziale e fiscale presso la sede stessa del centro ricreativo (al Parco Monticello) con orario 14.30 - 17.00. Per informazioni e appuntamenti telefonare al numero 019.885165.

 

 

**Cultura : pinacoteca Gigetto Novaro presso villa "La Carlina”**

La pinacoteca - dedicata all'artista Gigetto Novaro - ubicata in via Giacomo Puccini 2 a Spotorno, è aperta al pubblico nei fine settimana: al sabato dalle 15.00 alle 18.00 e la domenica dalle 10.00 alle 12.30. Per eventuali appuntamenti straordinari in settimana telefonare al numero 351.9808999 oppure scirvere una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. L'apertura - nel rispetto della normativa anticovid - è garantita dal circolo socio culturale Pontorno che ha eseguito un importante lavoro di riordino delle opere del pittore. 

 

 

 

**Servizio prestito librario**

Il prestito librario al bancone continua con i consueti seguenti orari: dal martedì al venerdì dalle 09.30 alle 13.00, il martedì e giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00.

Il catalogo on line è disponibile al link: https://spotorno.bibliowin.net/ricerca/semplice.

Per qualsiasi info la biblioteca è raggiungibile alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonando allo 019.745959.

 

 

**Scuola: La carovana dei pacifici**

Oggi 21 marzo - giornata nazionale di "Libera contro le mafie” - sono scesi per la prima volta in piazza per dire basta alla mafia, alla guerra di mafia e a tutte le guerre  3.800 "omini pacifici" disegnati e personalizzati (con pensieri, poesie e riflessioni sul tema della pace) dai bambini dei servizi educativi della Cooperativa Sociale Progetto Città e altre cooperative, oltre a tante scuole della provincia di Savona nell’ambito di un percorso di educazione civica. .

La carovana è stata esposta tutto il giorno, accogliendo gli omini pacifici disegnati in piazza da tutti i passanti che hanno arricchito la carovana con il loro contributo artistico . 

Gli educatori della Cooperativa Progetto Città infatti erano a disposizione con sagome di cartoncino, matite colorate e pennarelli!  

A questa carovana hanno partecipato gli alunni della classe prima e seconda della scuola secondaria di Spotorno e i piccoli del micronido "Gli Orsetti": hanno realizzato, ciascuno con le sue capacità, la sagoma di un bambino che vuole rappresentare la buona azione che il singolo può mettere in atto nella sua quotidianità. A tutti i giovani alunni va il nostro ringraziamento!

 

 

**Educazione ambientale: "L'ora della Terra”**

Earth Hour, l’Ora della Terra, è la grande mobilitazione globale del WWF che, partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora, unisce cittadini, istituzioni, scuole e imprese in una comune volontà di dare al mondo un futuro più sicuro, giusto e sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico. Anche un gesto apparentemente semplice, come spegnere la luce, è un contributo ad un futuro di benessere per le persone e per il Pianeta.

Dalla prima edizione del 2007, che coinvolse  la sola città di Sidney, la grande ola di buio si è rapidamente propagata in ogni angolo del Pianeta, lasciando al buio piazze, strade e monumenti simbolo come il Colosseo, Piazza Navona, il Cristo Redentore di Rio, la Torre Eiffel, Il Ponte sul Bosforo e tanti altri luoghi simbolo, per dimostrare che uniti si può fare una grande differenza.

Come di consueto l'Amministrazione aderisce all'iniziativa nazionale, in sinergia con l'Istituto Comprensivo e il micronido gli Orsetti.

In segno di partecipazione fattiva, l'Amministrazione spegnerà l'illuminazione dalle 20.30 alle 21.30 di sabato 26 marzo a tre siti storici: torre saracena di Punta S. Antonio e località Coreallo e al Castello episcopale. 

L'Istituto Comprensivo e il micronido continuano la promozione del vademecum sul risparmio energetico e provvederanno a spegnere le luci per un'ora nei locali scolastici durante la giornata del 24 marzo. Ringraziamo tutto lo staff docente dell'Istituto Comprensivo e le educatrici del micronido per il supporto all'iniziativa.

 

 

**Associazionismo: Consulta**

Continua il lavoro della Consulta: nella scorsa riunione il presidente ha evidenziato il grande impegno delle associazioni del territorio e dei cittadini che hanno risposto con entusiasmo alla raccolta fondi e beni di ogni tipo (abbigliamento, alimentari, medicinali) per il popolo Ucraino coinvolto nel conflitto.

Con la sempre determinata partecipazione A.I.B., che ringraziamo, ha trasportato quanto raccolto presso la chiesa del Sacro Cuore di Savona, punto logistico di riferimento savonese per gli aiuti umanitari rivolti all'Ucraina.

Della raccolta fondi 2470 € sono stati utilizzati per acquisto di medicinali molto importanti e urgenti, con la parte rimanente (altri 2470 €) e quanto in questi giorni e' stato versato restano a disposizione per altri acquisti di medicinali e alimenti per bambini.

Un ringraziamento va a tutti i volontari che hanno presenziato e che presenzieranno il punto di raccolta di Viale Europa 3 - di fronte alla scuola primaria Sandro Pertini.

La seconda parte della riunione è stata dedicata ad una ricognizione preliminare per festa delle Associazioni e del gemellaggio, gemellaggio che con l'aiuto delle associazioni dovrà essere rivitalizzato e aggiornato. Il presidente della consulta in particolare ringrazia l'Associazione PEOPLE che da sempre ha curato il rapporto di gemellaggio con Bad Dürrheim in Germania.

e che ringrazio per il grande lavoro fatto , riprenderemo il cammino all'interno della Consulta.

 

 

**Ripartita la raccolta per la popolazione Ucraina**

🇺🇦🇺🇦🇺🇦🇺🇦🇺🇦🇺🇦🇺🇦🇺🇦🇺🇦🇺🇦🇺🇦🇺🇦🇺🇦🇺🇦🇺🇦🇺🇦

⚠️👉🏻 RIPARTITA OGGI LA RACCOLTA DEI MATERIALI PER L’UCRAINA CON IL SEGUENTE ORARIO:

⏰ Dalle 15:00 alle 19:00 

📍Viale Europa 3 - di fronte alla scuola primaria Sandro Pertini

📆 La raccolta avrà inizio il 21/03 FINO AL 31/03

 

📦 Si accettano PRINCIPALMENTE  👇🏻

 

🔴 Prodotti per bambini e adulti

🔴 Coperte e cuscini con riempimento sintetico

🔴 Pannolini

🔴 Omogeneizzati

🔴 Prodotti per igiene personale

🔴 Salviette umide

🔴 Sapone, shampoo, dentifriccio, spazzolini -

🔴 Asciugamani

🔴 Assorbenti

 

Prodotti ALIMENTARI 👇🏻

 

🟡  Pasta, riso, 

🟡 Tonno e carne in scatola

🟡 Biscotti, cioccolato, dolci confezionati

🟡 Tè in bustine

🟡 Piatti, bicchieri e posate monouso

 

🇺🇦 Un piccolo gesto può fare la differenza se a farlo sono tanti.🇺🇦

 

Ed eccoci giunti alla fine anche per questo lunedì, buona settimana!

torna all'inizio del contenuto