1141748877

Il Comune di Spotorno, ai sensi dell’art. 5 del D.Lgs. n. 179/2016, ha aderito al nodo nazionale dei pagamenti PagoPA, rendendo possibile il pagamento online di alcune tipologie di corrispettivi per i servizi erogati sul territorio comunale.

La documentazione dettagliata è reperibile sul sito AgID al seguente link

Come pagare con PagoPA

Il Portale dei Pagamenti permette di regolarizzare le  posizioni debitorie nei confronti del Comune di Spotorno.
Le operazioni possono essere effettuate in modo rapido, facile e sicuro, in qualunque luogo e momento della giornata, senza doversi recare presso gli uffici o sportelli di pagamento, ma semplicemente utilizzando un qualsiasi dispositivo che disponga di una connessione ad internet (PC, Smartphone, Tablet) e scegliendo un metodo di pagamento fra i principali in uso online, ossia bonifici bancari, carte di credito/debito o prepagate.

 Il pagamento può essere effettuato con le seguenti modalità:

  • accedendo alla sezione dedicata sul sito web comunale;
  • avvalendosi di un prestatore del servizio di pagamento  (PSP) -elenco -,  presentando l’avviso PagoPA emesso dal Comune di Spotorno.  A seconda del prestatore del servizio di pagamento scelto e della modalità utilizzata, per poter effettuare il pagamento sarà necessario avvalersi, di volta in volta, del codice avviso di pagamento (IUV) oppure del QR code o del codice a barre, sempre presenti sulla stampa dell'avviso;
  • pagando in modalità tradizionale presso un qualsiasi sportello bancario, presso tutti gli uffici di Poste Italiane, nelle tabaccherie e ricevitorie e presso gli ATM bancomat e Postamat.

Concluse le operazioni di pagamento, il contribuente ottiene una ricevuta che può essere utilizzata come attestazione dell'avvenuto versamento.

 Si ricorda che la transazione di pagamento è soggetta a commissioni; si invitano i cittadini a informarsi preventivamente sui costi applicati dai vari Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) abilitati. Le commissioni, di norma, sono diversificate per canale utilizzato (canali internet, home banking e Bancomat).

  • Decorsa la scadenza riportata, l’avviso PagoPA non sarà più utilizzabile e pertanto il versamento potrà essere solo fatto tramite bonifico bancario o in contanti presso lo sportello di tesoreria comunale.
torna all'inizio del contenuto