651306250

 

(180esima puntata)

Trovate ogni singolo appuntamento sul sito del Comune di Spotorno -nell’apposita sezione “Emergenza Coronavirus”

 

 

**Italia**

Il numero totale di attualmente positivi è di 235.213, con 45.570 assistiti IN PIU’ rispetto la settimana scorsa.

Tra gli attualmente positivi 743 sono in cura presso le terapie intensive, con74 pazienti IN PIU’ rispetto la settimana scorsa.

Sempre tra gli attualmente positivi, 5.879 persone sono ricoverate con sintomi, con  744 pazienti IN PIU’ rispetto la settimana scorsa.

Rimangono 229.213 persone, pari al 97% degli attualmente positivi, in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Nell'ultima settimana purtroppo i deceduti sono 548 e portano il totale a 134.287.

Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 4.748.454, con un incremento di 56.046 persone rispetto la settimana scorsa.

In particolare, nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul nostro territorio, a oggi, 6 dicembre, il totale delle persone che hanno contratto il virus è 5.118.576 con un incremento rispetto la settimana scorsa di 102.786 nuovi casi.

 

 

 

*Situazione Nazionale*

Sul fronte epidemiologico, Cartabellotta ha osservato che "si conferma la crescita di casi, ma con un impatto sugli ospedali che è però notevolmente più modesto rispetto all'era pre-vaccinale. In era pre-vaccinale, con l'attuale numero di contagi, avevamo il triplo di pazienti ospedalizzati e in terapia intensiva. Ogni mille casi positivi che abbiamo, il 2,4% viene ricoverato in area medica e il 3xmille va in terapia intensiva. Dobbiamo gestire la pandemia in maniera ordinaria, perché non possiamo più permetterci di intasare gli ospedali ostacolando l'assistenza ai malati delle altre patologie".

   Sale al 10%, a livello nazionale, la percentuale dei posti letto occupati da pazienti Covid nei reparti ospedalieri di area medica. E' quanto emerge dal monitoraggio quotidiano dell'Agenzia Nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas), che confronta i dati del 6 dicembre, con quelli del giorno precedente. La percentuale dei posti in area medica cresce in 7 regioni e PA: Abruzzo (al 9%), Calabria (al 15%), Emilia Romagna (al 9%), Friuli Venezia Giulia (al 23%), Pa di Trento (al 11%), Piemonte (all'8%), Sardegna (al 5%) mentre calano in Valle d'Aosta (al 21%).

   E' stabile all'8%, a livello nazionale, la percentuale dei posti in terapia intensiva occupati da pazienti Covid. Ritornano oltre soglia le marche raggiungendo il 12% e restano oltre il limite (che e' il 10%) il Friuli Venezia Giulia (16%) e la Provincia autonoma di Bolzano (14). Mentre la percentuale è in calo in Abruzzo (al 4%), Calabria (al 10%), Liguria (al 10%), Umbria (all'8%), Valle d'Aosta (al 3%). E' quanto emerge dal monitoraggio quotidiano dell'Agenzia Nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas), che confronta i dati del 6 dicembre, con quelli del giorno precedente.

[FONTE ANSA]

 

 

**VACCINAZIONE ANTICOVID, APERTE LE PRENOTAZIONI DELLA TERZA DOSE**

Ad oggi la terza dose di vaccino anti Covid è prenotabile per :

- le persone over 18 che abbiano completato il ciclo vaccinale da almeno cinque mesi;

- le persone che si sono ammalate di Covid, con tampone positivo, e hanno poi effettuato una dose divaccino nel lasso di tempo 6-12 mesi successivi al tampone positivo;

-i soggetti dai 12 anni compiuti immunodepressi e con particolari condizioni di rischio che hanno completato il ciclo vaccinale da almeno 28 giorni.

 

La Farmacia San Pietro di Spotorno è disponibile alla prenotazione sia per il vaccino antinfluenzale sia per quello anti Covid, pertanto coloro che sono interessati possono rivolgersi direttamente alla farmacia o telefonicamente.

 

La dose addizionale può essere prenotata anche con i consueti canali:

- https://prenotovaccino.regione.liguria.it;

-numero verde 800938818;

-sportelli CUP di ASL e Ospedali;

- farmacie che effettuano servizio CUP.

 

Si precisa che la terza dose è effettuabile esclusivamente dopo 5 mesi dal completamento del ciclo vaccinale. Inoltre deve essere effettuata a distanza di almeno un mese da qualsiasi altra vaccinazione, fatta eccezione per il vaccino antinfluenzale che può essere somministrato in concomitanza con quello anti Covid o a distanza di dieci giorni.

 

Il sistema proporrà automaticamente la prima data utile a distanza di almeno cinque mesi dall'ultima dose effettuata.

Grazie agli accordi in essere tra la Farmacia San Pietro e l'amministrazione comunale il vaccino anti Covid potrà essere somministrato nel centro vaccinale in sala Palace, previa prenotazione. In tale sede verranno somministrate anche le terze dosi.

La terza dose di vaccino anti Covid sarà Pfizer, indipendentemente dal tipo di vaccino ricevuto nella prima e nella seconda dose.

La vaccinazione anti Covid può essere effettuata anche presso il Palacrociere di Savona senza prenotazione, ma con accesso diretto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 18.

 

Da oggi è entrato in vigore l'obbligo del green pass rafforzato.

Per chi non avesse ancora compreso la differenza:

 

Il green pass base indica la Certificazione verde COVID19 attestante l’avvenuta vaccinazione anti-Sars-Cov-2, la guarigione dall’infezione Covid-19 o l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare.

 

Per green pass rafforzato, invece, si intende la Certificazione verde COVID-19 attestante l’avvenuta vaccinazione anti-Sars-Cov-2 o la guarigione dall’infezione Covid-19.

Dal 6 dicembre 2021 al 15 gennaio 2022, nei territori in zona bianca, è possibile accedere a spettacoli, eventi sportivi, ristoranti al chiuso, feste e discoteche, cerimonie pubbliche solo esclusivamente muniti di il green pass rafforzato.

Restano valide le esenzioni per i minori di 12 anni e per coloro che hanno idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare Ministero della Salute del 4 agosto 2021.

Per recarsi al lavoro e/o sui mezzi di trasporto è sufficiente il green pass base.

>>Trovate qui la tabella riassuntiva : https://cutt.ly/qYlHPSo

 

 

*Liguria zona ⚪️**

Veniamo alla situazione Ligure, oggi contiamo 80 attualmente positivi IN PIU' (rispetto a ieri, e 1271 IN PIU’ rispetto alla settimana scorsa) per un totale di 6880 persone attualmente positive al covid19 in Liguria.

Di questi, sono 5323 i pazienti a domicilio senza sintomi o con sintomi lievi ( 1247 IN PIU’ rispetto alla settimana scorsa) e 215 gli ospedalizzati con sintomi (55 IN PIU’ della settimana scorsa), di cui 24 in terapia intensiva (3 IN PIU’ alla settimana scorsa). 

>Dei 24 in terapia intensiva 22 sono NON vaccinati<

Da inizio emergenza i decessi purtroppo sono 4472  (10 IN PIU' della settimana scorsa).

Sono 125350 casi totali da inizio emergenza (3337 IN PIU’ rispetto alla settimana scorsa)

 

 

** Savona **

Nella provincia di Savona ad oggi contiamo 1168 persone positive ( 318 IN PIU' alla settimana scorsa), con 51 ricoverati con sintomi (20 IN PIU’ della settimana scorsa) e 7 ricoverati in terapia intensiva (4 IN PIU’ della settimana scorsa). Sono poi 999 le persone in sorveglianza attiva a domicilio in quanto potenziali contatti di persone positive (319 IN PIU’ rispetto alla settimana scorsa).

 

>>7 positivi IN TERAPIA INTENSIVA IN PROVINCIA<<

 

*** Spotorno ***

Arriviamo dunque a Spotorno, dall’ultimo aggiornamento del 29 Novembre ad oggi la situazione è questa :

20 persone positive al corona virus (2 IN PIU' della settimana scorsa)

4 persone in isolamento obbligatorio (1 IN MENO della settimana scorsa)

0 persone in isolamento fiduciario (rientri dall’estero,  1 IN MENO dela settimana scorsa)

 

>>20 POSITIVI A SPOTORNO<<

 

**Scuola media**

Nulla da segnalare

 

Strutture alberghiere:

nulla da segnalare

 

Residenze per anziani di Spotorno :

*) Opera Pia Siccardi-Berninzoni : nulla da segnalare

*) La Quiete : nulla da segnalare

 

*SOSPENSIONE VISITE OPERA PIA SICCARDI *

In considerazione dell'aumento esponenziale del numero dei contagi, la Direzione Sanitaria dell'Rp Opera Pia Siccardi, ha deciso a scopo cautelativo di sospendere le visite e le uscite degli ospiti dal giorno 23/12/2021 al 9/1/2022 compresi. 

Durante tale periodo saranno garantite le consuete videochiamate e/o telefonate, fatta eccezione per giorni di festività al fine di assicurare agli ospiti una ancor maggiore attenzione e cura da parte del personale, attraverso giochi, canti e laboratori. 

 

 

**Associazione il Melograno**

L'Associazione Il Melograno - Uniti per Spotorno è raggiungibile telefonicamente contattando il numero 349.8146076 dalle ore 9.00 alle 18.00, escluso i giorni festivi, per concordare un appuntamento presso la sede di Vico Albini.

L'assistente sociale del Comune di Spotorno è sempre raggiungibile telefonicamente al numero 335.7512234 dalle 09.00 alle 12.30, dal lunedì al venerdì ed è possibile chiedere un appuntamento ed esporre così la propria situazione in assoluta privacy nei nuovi locali di Piazza Carlo Stognone 1.

Infine si ricorda che è attivo il servizio infermieristico, a cura della P.A. Croce Bianca a cui vanno i nostri ringraziamenti, presso i consueti locali di Viale Europa 3. L’ infermiera sarà presente 3 giorni a settimana dalle ore 09.00 alle ore 12.00 nelle giornate di martedì, mercoledì e venerdì.

>>> Desideriamo ringraziare TUTTI i cittadini che hanno partecipato alla Colletta del Banco Alimentare donando cibo per i bisognosi oppure aiutando i volontari del Melograno nella raccolta di sabato 27 Novembre!!!!

Questa edizione ha raccolto 1055 (mille e cinquantacinque) Kg!!! di merce nei 4 supermercati :

Despar Via Puccini : 382 Kg, Crai Via Berninzoni : 341 Kg, Carrefour XXV Aprile 205 Kg, Carrefour via Berninzoni 127 Kg. GRAZIE!!

 

 

**Incontro sulla trasparenza**

Lunedì 29 novembre ha avuto luogo un appuntamento sul tema amministrazione trasparente e accesso civico a cura di Opera Pia Siccardi - Berninzoni nelle figure dell'avvocato Moltalbani e del direttore Fantoni, introdotti dal presidente Lecce.

I relatori hanno messo in evidenza che in Italia negli ultimi anni sono stati adottati diversi provvedimenti legislativi, che di fatto hanno prodotto un cambiamento di prospettiva nel rapporto pubblica amministrazione - cittadini.

Oggi il cittadino assume un ruolo centrale nei confronti della pubblica amministrazione. Gli vengono riconosciuti nuovi diritti, in primis il diritto di accesso civico, attraverso il quale può effettuare un controllo costante e puntuale sulle informazioni messe a disposizione dagli enti pubblici.

Il cittadino diventa perciò un soggetto “attivo” e può esercitare democraticamente il proprio diritto di verifica, contribuendo così a migliorare l’attività delle pubbliche amministrazioni e a prevenire fenomeni di corruzione. Per questi motivi l’Ente Pubblico è tenuto a mettere a disposizione di tutti (cittadini, imprese, società) informazioni e dati completi e aggiornati sulla propria attività.

Per approfondire è possibile trovare informazioni sui portali dell' Autorità nazionale anticorruzione (www.anticorruzione.it), su Bussola della Trasparenza  (www.magellanopa.it/bussola) e su Dipartimento funzione pubblica (www.funzionepubblica.gov.it).

Nel prossimo mese di gennaio sarà schedulata una ulteriore serata a tema.

 

 

**Verso il Natale - Vetrine di Presepi**

In tutto il mondo durante il periodo natalizio, laddove i cristiani festeggiano l'incarnazione di Dio, esiste l'usanza di erigere presepi nelle case

e nelle chiese. I presepi sono rappresentazioni artistico- figurative della nascita di Gesù nella mangiatoia di una stalla a Betlemme. Nella capanna

vediamo la Sacra Famiglia e i pastori, sullo sfondo l'asino e il bue. L'adorazione dei saggi d'Oriente, i tre Re Magi, viene inclusa nel paesaggio il 6 gennaio.

Con questo spirito il circolo socio culturale Pontorno ha inaugurato domenica 5 dicembre "Vetrine di Presepi", una esposizione di artistici presepi realizzati da Luciana Scarone, Benedetta De Santis, Simona Usai, Gianni Rumere e Marco Pastorino. L'esposizione è nei locali - in Spotorno - di Via Mazzini angolo Flavio Gioia e Piazza Matteotti angolo Flavio Gioa nei giorni sabato, domenica, e festivi con orario 16.00 - 19.00, 20.30 - 22.00.

16,00 - 19,00 ... 20,30 --- 22,00

Ingresso libero nel rispetto delle norme anti Covid-19 (mascherina e green pass).

 

 

**Scuola: aggiornamento**

Martedì 30 novembre si è tenuto il consueto tavolo tecnico Amministrazioni/Istituto Comprensivo/Camst.

- Per la scuola dell’ infanzia: sono stati segnalati alcuni interventi, presi in carico dall'Ufficio Tecnico, quali ad esempio la rimozione dei giochi esterni non conformi, la sostituzione di alcune griglie dei caloriferi che sono rotte e la perdita di acqua per alcune cassette di scarico nei bagni. E' stata inoltre evidenziata - dalla referente di plesso - la necessità di avere delle tende (da sole) nelle due sezioni. Infine sono state programmate le attività di finalizzazione (pulizie, spostamento appendini, ecc.) per l'ingresso della sezione B dal retro dell'edificio.

- Per la scuola primaria: è stato programmato un sopralluogo per pianificare il posizionamento e il collaudo del forno nuovo per la ceramica. Sono stati rimossi - da SAT - alcuni materiali da smaltire. inoltre è stata prevista una ricognizione per sistemare il cancello difettoso sul retro. I lavori richiesti per alcune classi di piccola manutenzione strutturale saranno eseguiti durante la pausa natalizia. 

- Per la scuola secondaria: la referente di plesso ha richiesto un intervento per la sistemazione della porta difettosa della classe terza e di rendere nuovamente funzionante l’elevatore che arriva al piano interrato. La LIM della classe seconda sarà affiancata da un monitor interattivo, posto su un carrello che si potrà spostare a seconda delle esigenze. 

Inoltre, informa la dirigente, è stato dato il nulla osta ufficiale al passaggio nel corridoio interno del piano Interrato dei bambini della ludoteca che dovranno andare in palestra. 

Alla riunione è intervenuto anche il Comando di Polizia Municipale ricordando che l’ accesso alle auto nel cortile della scuola è interdetto durante l’ orario di entrata e uscita dei ragazzi e per i pedoni si raccomanda di utilizzare il percorso pedonale preposto e non sostare nel cortile dove sono presenti i veicoli del personale e gli scuolabus. Per maggior sicurezza sarà realizzata una segnaletica a terra per il percorso pedonale e saranno installati archetti parapedonali.

La dirigente infine scuola informa che in caso di DAD che sono disponibili alcuni dispositivi informatici in comodato d’ uso e potranno essere forniti alle famiglie con reale necessità. Per ultimo sempre la dirigente comunica che la connessione internet dell'edificio della scuola secondaria verrà potenziata grazie all'assegnazione dei fondi PON  - Programma Operativo Nazionale - che saranno accreditati all'Istituto.

Il prossimo tavolo sarà schedulato a gennaio 2022.

 

 

**Cultura 2: Università del Golfo**

Le quattro amministrazioni del Golfo si sono riunite nuovamente giovedì 2 dicembre per il perfezionamento del progetto culturale dell'Università del Golfo. Nel rispetto della normativa anticovid verranno proposti per l'anno accademico 2021/22 alcuni corsi in presenza da affiancare ad altri appuntamenti da remoto che saranno veicolati dal canale youtube dell'Unigolfo. L'offerta culturale prevederà quindi appuntamenti in presenza per il cineforum, lingue, pittura, ecc., appuntamenti squisitamente da adempiere all'aperto come fotografia, escursioni nell'entroterra e una serie di appuntamenti on line. L'inaugurazione formale dell'anna accademico sarà il prossimo 15 dicembre, alle ore 17.00, e verrà proposta sul canale youtube dell'Università del Golfo. Per info scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure contattare il numero 019.9482332 dalle 09.00 alle 12.00.

 

 

**11 dicembre-LUDOBUS**

In collaborazione con la ludoteca "Arbaxia"di Spotorno l'Amministrazione comunale ha organizzato per sabato 11 dicembre il Ludobus: sulla terrazza Ferrer Manuelli dalle 15 alle 18 gli educatori della Ludoteca intratterranno bambini e genitori (muniti di green pass) con giochi e laboratori. 

Il tutto in sicurezza nel rispetto delle normative anticovid19, anche grazie alla collaborazione di alcuni volontari della Croce Bianca di Spotorno e dell'AIB.

 

 

Ed anche per questa settimana eccoci alla fine,  buon lunedi!

torna all'inizio del contenuto