1142586869

D.G.C. N. 6_2023-APPROVAZIONE CARTA QUALITA' SERVIZIO UNITARIA

Carta della qualità del servizio unitaria

 

RAGIONE SOCIALE DEL GESTORE CHE EROGA IL SERVIZIO INTEGRATO DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI

SAT Servizi Ambientali Territoriali S.p.A.

Via Sardegna 2

17047 Vado Ligure (SV)

RAGIONE SOCIALE DEL GESTORE CHE EFFETTUA ATTIVITA’ DI GESTIONE TARIFFE E RAPPORTI CON GLI UTENTI

Comune di Spotorno

Piazza C. Stognone 1

RECAPITI TELEFONICI, DI POSTA ELETTRONICA PER INVIO RICHIESTE DI INFORMAZIONI, SEGNALAZIONE DISSERVIZI E RECLAMI

SAT Servizi Ambientali Territoriali S.p.A.

Tel.: 019/886664

Numero Verde: 840966156

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito web: www.satservizi.org

Comune di Spotorno

Tel.: 019/9482900

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

p.e.: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito web: www.comune.spotorno.sv.it

 

PERCENTUALE DI RACCOLTA DIFFERENZIATA CONSEGUITA NEL COMUNE, CON RIFERIMENTO AI TRE ANNI SOLARI PRECEDENTI QUELLO IN CORSO

ANNO 2019: 70,76%

ANNO 2020: 66,41%

ANNO 2021: 67,79%

CARTA DELLA QUALITA’ DEL SERVIZIO

Vedere il seguente link:

https://www.satservizi.org/chi-siamo/carta-dei-servizi-e-customer-satisfaction/

CALENDARIO ORARI DI RACCOLTA

ISTRUZIONI PER IL CORRETTO CONFERIMENTO

CALENDARIO DI ATTIVITA’ DI SPAZZAMENTO E LAVAGGIO STRADE

Informazioni reperibili e scaricabili dal sito del Comune di Spotorno al seguente link:

http://www.comune.spotorno.sv.it/aree-tematiche/ambiente/179-riciclare-rifiuti.html

ESTREMI ATTO DI APPROVAZIONE DELLE TARIFFE PER L’ANNO 2022

Deliberazione del Consiglio Comunale n. 22 del 30/05/2022

REGOLAMENTO TARI

D.c.c. n. 16 del 27_04_2023 - Modifica Regolamento TARI

Regolamento per l'applicazione della Tassa sui rifiuti (TARI)

D.c.c. n. 17 del 27/04/2023 - Approvazione delle tariffe TARI 2023 e fissazione delle scadenze di versamento

REGOLE PER IL CALCOLO DELLA TARIFFA

Esempi:

 

ABITAZIONE CON N. 2 OCCUPANTI

Per un'utenza domestica di 100 mq il totale dovuto, considerando l'addizionale provinciale pari al 5 % e un periodo di 365 giorni, ammonta a € 265,08, calcolato applicando:

Tariffa fissa: € 1,42

Tariffa variabile: € 110,46

Quota fissa: € 1,42 * 100 * (365/365) = € 142,00

Quota variabile: € 110,46* (365/365) = € 110,46

Totale tributo: € 142,00 + € 110,46 = € 252,46

Totale: € 252,46 + 5 % = € 265,08

 

 

STABILIMENTO BALNEARE

Per un'utenza non domestica di 1000 mq il totale dovuto, considerando l'addizionale provinciale pari al 5 % e un periodo di 365 giorni, ammonta a € 1.575,00, calcolato applicando:

Tariffa fissa: € 0,74

Tariffa variabile: € 0,76

Quota fissa: € 0,74 * 1000 * (365/365) = € 740,00

Quota variabile: € 0,76 * 1000 * (365/365) = € 760,00

Totale tributo: € 740,00 + € 760,00 = € 1.500,00

Totale: € 1.500,00 + 5 % = € 1.575,00

 

 

BAR, CAFFE’, PASTICCERIA

Per un'utenza non domestica di 50 mq il totale dovuto, considerando l'addizionale provinciale pari al 5 % e un periodo di 365 giorni, ammonta a € 646,28, calcolato applicando:

Tariffa fissa: € 6,02

Tariffa variabile: € 6,29

Quota fissa: € 6,02 * 50 * (365/365) = € 301,00

Quota variabile: € 6,29 * 50 * (365/365) = € 314,50

Totale tassa: € 301,00 + € 314,50 = € 615,50

Totale: € 615,50 + 5 % = € 646,28

 

 

Presupposto per l'applicazione della TARI è il possesso o la detenzione a qualsiasi titolo, e anche di fatto, di locali o di aree scoperte a qualunque uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani. Si considerano suscettibili di produrre rifiuti urbani i locali e le aree utilizzabili a qualunque scopo, purché anche solo potenzialmente in grado di produrre rifiuti, indipendentemente che gli stessi siano o meno di fatto utilizzati.
La base imponibile è costituita dalla superficie dei locali e delle aree scoperte sopra richiamati e si considera il periodo nel quale si svolge l’occupazione.
La tariffa si compone di una quota fissa, determinata in relazione alle componenti essenziali del costo del servizio di gestione dei rifiuti e da una quota variabile, rapportata alle quantità dei rifiuti conferiti, al servizio fornito e all’entità dei costi di gestione, in modo da assicurare la copertura integrale dei costi di investimento e di esercizio.
Le tariffe sono articolate in due fasce di utenza, domestica e non domestica.

MODULISTICA TARI

Vedere il seguente link:

http://www.comune.spotorno.sv.it/amministrazione/commissioni-e-consulte/10023-tari.html

-

MODALITA’ DI PAGAMENTO

Modelli F24 pagabili presso un qualsiasi sportello bancario o postale

 

SCADENZE DI VERSAMENTO PER L’ANNO 2022

Utenze domestiche e utenze non domestiche:

01/10/2022 (1a rata)

01/11/2022 (2a rata)

02/12/2022 (3a rata)

01/11/2022 (RATA UNICA)

 

 

INFORMAZIONI PER OMESSO VERSAMENTO

Le sanzioni previste sono le seguenti:

  • in caso di omesso o insufficiente versamento del tributo risultante dalla dichiarazione si applica la sanzione del 30% del tributo non versato;
  • in caso di omessa presentazione della dichiarazione, si applica la sanzione dal 100 per cento al 200 per cento del tributo non versato, con un minimo di 50 euro;
  • in caso di infedele dichiarazione, si applica la sanzione dal 50 per cento al 100 per cento del tributo non versato, con un minimo di 50 euro.

 

 

SEGNALAZIONI ERRORI IMPORTI

Per eventuali segnalazioni o richiesta di chiarimenti relativi agli importi TARI addebitati è possibile contattare l'Ufficio Tributi del Comune di Spotorno nelle seguenti modalità:

Telefono: 019 9482900 – digitare tasto 2 - da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 12.00 – martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

torna all'inizio del contenuto