1071605638

 

 

Rinviata la data del referendum confermativo sulla riduzione del numero dei parlamentari, in programma il 29 marzo prossimo.

Lo ha deciso il Consiglio dei ministri per consentire a tutti i soggetti politici una campagna elettorale efficace e ai cittadini

un'adeguata informazione sulla scelta che sono chiamati a fare votando sul quesito referendario. La data del 29 marzo, infatti,

era stata fissata con il decreto del Presidente della Repubblica 28 gennaio 2020 prima dell'emergenza sanitaria da Coronavirus.

Le procedure referendarie in Italia e all'estero vengono quindi sospese, per riprendere quando sarà fissata la nuova data del

referendum.

 

 

 

 

 

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

OPZIONE ELETTORI AIRE PER VOTO IN ITALIA

I Cittadini italiani residenti all’estero possono optare per il diritto di voto in Italia mediante manifestazione scritta presentata all’ Ufficio Consolare, operante nella circoscrizione di residenza dell’elettore, entro sabato 8 febbraio 2020.

Di seguito il modello da utilizzare per la richiesta:

Modello

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

OPZIONE DEGLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO PER L' ESERCIZIO DEL VOTO PER CORRISPONDENZA NELLA CIRCOSCRIZIONE ESTERO

Gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovino temporaneamente all’estero, per un periodo di almeno tre mesi, nel quale ricade la data di svolgimento del referendum popolare confermativo (29 marzo 2020), nonché i familiari con loro conviventi, potranno esercitare il diritto di voto per corrispondenza (art. 4-bis, comma 1, legge 459 del 27 dicembre 2001), ricevendo il plico elettorale contenente la scheda per il voto all’indirizzo di temporanea dimora all’estero.


Per esercitare il proprio diritto di voto per corrispondenza, gli elettori residenti, dovranno far pervenire al Comune di Spotorno un’apposita opzione entro il 26 febbraio 2020.

Di seguito il modello di richiesta:

Opzione temp. estero

__________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI  AFFETTI DA INFERMITA' CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L'ALLONTANAMENTO DALL'ABITAZIONE

Gli elettori interessati dovranno inviare all'Ufficio Protocollo la dichiarazione entro il giorno 09 marzo 2020, utilizzando preferibilmente, l’apposito modulo pubblicato qui di seguito, oppure ritirarlo presso l’Ufficio Protocollo, in Piazza Tassinari 3.

Di seguito modello di dichiarazione:

Modello voto domiciliare

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Attachments:
Download this file (Modello voto domic.pdf) Modello voto domiciliare338 kB
torna all'inizio del contenuto