1306552686

 

La gestione in sicurezza con distanziamento sociale delle spiagge libere è uno dei tanti problemi che i comuni si trovano ad affrontare in questo periodo di restrizione per Corona Virus e riteniamo che le spiagge libere siano un diritto inalienabile e baluardo del mare di tutti. Quest’anno perciò - in emergenza covid - abbiamo ideato un insieme di misure che consentiranno di poter fruire delle nostre spiagge libere GRATIS ed IN SICUREZZA. Lo diciamo subito però, per poterlo fare in sicurezza i posti saranno limitati e dovranno essere prenotati, con una app che garantirà la massima rotazione per poterne fruire tutti.

Spotorno è tra i primi paesi ad adottare un progetto ben definito di distanziamento tramite stalli “alla francese” e APP di prenotazione.

Sul modello della Costa Azzurra le tre spiagge completamente libere e parte delle 4 libere attrezzate verranno arredate con stalli, di 3m x 3m per le famiglie e di 2m x 2m per le coppie o singoli, mediante paletti di legno e corde.

Per accedervi sarà necessaria la prenotazione tramite una APP del Progetto Smart Beach che il Comune metterà a disposizione gratuitamente a tutte le spiagge private ed userà per le spiagge libere, un piccolo ulteriore aiuto per il nostro tessuto turistico-economico ed un’unica piattaforma per tutto il territorio ed il comprensorio del Golfo dell’Isola.

Questo servizio consentirà ai bagnanti diverse opzioni di scelta sia di prezzi che di servizi e soprattutto una sicurezza di disponibilità al loro arrivo.

La APP verrà adottata anche come Golfo dell'Isola, unitamente ai comuni di Noli e Bergeggi, per superare le preoccupazioni degli operatori in vista di una stagione che non ha precedenti.

Questo importante intervento è in linea con il messaggio di sicurezza che il Comune di Spotorno ha sostenuto durante il periodo di restrizioni per Corona virus e che, se ci comporteremo bene e rispetteremo le regole, ci porterà sicuramente ad un buon risultato.

Per chi non l’avesse visto, aggiungiamo l’articolo che il Secolo XIX di Savona ed il TG3 Liguria hanno dedicato a questo progetto.
Stiamo correndo per poter essere operativi tra il 10 ed il 15 Giugno ed un’altra parte del progetto che stiamo costruendo in questi giorni è la presenza di personale con funzioni di ‘steward’ all’ingresso delle spiagge libere che vorremmo selezionare tramite bando. La prossima settimana vi diremo di più!